giovedì 18 dicembre 2014



Milano, Cavalcavia Bussa.
M6 + CV 21mm / Kodak Tri-X 400, piccolo crop.

3 commenti:

  1. dove ora si vedono i giardinetti(oltretutto messi a fianco di una via a densissimo traffico) c'era una scuola
    di inizio '900 e.......... si continua nell'opera distruggitrice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, la scuola di via Don Sturzo venne tirata giù, se non sbaglio sotto giunta leghista, come pretesto per liberarla dagli occupanti (il primo Deposito Bulk): i lavori della strada avrebbero benissimo potuto farli tenendola in piedi.
      Noi da Garibaldi se ti ricordi si sceglieva per dove andare all'asilo, se a Porta Nuova o appunto al Quadrio che, anche se non si vede in foto, esiste ancora.

      Elimina
  2. E' vero, non mi ricordavo del Bulk-
    L'asilo Quadrio praticamente non avrebbero potuto buttarlo giù poichè è un edificio storico anche se forse non è vincolato e poi non da fastidio.Se ti ricordi all'asilo quadrio c'è andato Gabriel il figlio di Mario romeno

    RispondiElimina