giovedì 30 ottobre 2008

hillybilly


franceschino e tiziano
cosa dire?
uno spettacolo della natura..
..umana
in una giornata di merda come quella di ieri..
sono stati capaci di rimetterci un pò al mondo, me e luca

29 10 08

but i couldn't shed a tear because i never knew you well
but i'm missing you just the same

...buon viaggio, paola.

martedì 28 ottobre 2008

fine ottobre



sole e pioggia, stesso giorno
..e la strada e lasciarsi portare

lunedì 27 ottobre 2008

domenica 26 ottobre 2008

all'aceto

barbara (in gran segreto) mi ha portato questo.
trattasi di aceto balsamico...quello vero
sembra miele, ma è indubbiamente aceto
si può mangiare pure da solo, con il cucchiaino
non ho parole
e credo non abbia neanche prezzo
...è pochissimo, cazzo.

giovedì 23 ottobre 2008

lo zen e l'arte della raccolta


sarà...
ma in oliveto è molto difficile assistere a scene simili
...sarà perchè gli scuotitori meccanici non ci piacciono?
sarà forse il caso di rivedere la strategia agricolo-aziendale?
mah...

lunedì 20 ottobre 2008

hearin' gruffetti

la musica mi aiuta a tenermi tranquillo in questo mondo di deficenti filoamericani del cazzo

venerdì 17 ottobre 2008

CDMassociati


una vocina mi ha suggerito di andare a vedere questo sito
...e chiunque di voi sia interessato a faccende di natura grafica potrebbe (volentieri) farci un giro
e giovarsene, penso

mercoledì 15 ottobre 2008

i dolori del giovane hollis

...l'uomo che ha partorito la poesiola qua sotto
mangia allegramente

lunedì 13 ottobre 2008

talking fear

i'd like to talk to you about fear it's one of those words that no one wants to hear 'cause fear can move you or freeze you in place and once you've had it you'll never forget the taste it's not the fear or physical pain it's when you have to say of course i'm sane it's the fear of waiting for phones that don't ring no hope no god no answermachine it's when you think man i've got to get out i think you know what i'm talkin' about it's the fear of lies wrapped in smiles behind your lovers eyes stand it ties my hands it's locked my door it gags my mouth i can't breath anymore RIGHT, DRAGGING ME DOWN AGAIN it's the fear of growing old alone when you finally recognize that you're on your own the fear of looking for comfort but there is no one there and you ask yourself does anybody care? the fear of ignorance of sensless hate the fear of i want it now but i'll have to wait fear of failure of loss fear of god security and how much that cost i stand outside i don't dare come in it's a test of nerves and i know i can't win RIGHT, DRAGGING ME DOWN AGAIN fear of death a thousand ways to die fear of life and the question why fear of what makes you look your doors at night fear of running when you know you should fight fear of the thruth when you think you've found it fear of time i just can't get around it fear of not really knowin' yourself the fear of echoes for answer when you ask for help crush my conscious break my will bleed my patience an easy kill RIGHT

venerdì 10 ottobre 2008

memoria collettiva 2

...and what about this guy?
mi domando, dopo aver letto un'articolo in treno sulla dignità del silenzio e la poca esposizione pubblica della famiglia calabresi (per carità tutto vero eh)
dopo aver trovato in libreria una grossa pila di copie di "spingendo la notte più in là"...

...ma perchè, la vedova di quest'uomo qui sopra, parla? si vede in televisione?
e le sue figlie, scrivono articoli sui giornali?
eppure troppa giustizia non mi sembra sia stata ancora trovata (cercata?)
eppure dei presenti quella sera si conosce nome cognome e naturalmente professione
professione che comporta una certa responsabilità mi pare
(RESPONSABILITA')
scusate ma essendo di milano considero certe ferite ancora aperte
...anche se all'epoca io non ero ancora nato

mercoledì 8 ottobre 2008

privilegio raro

eh già
siamo l'ultimo anello della catena produttiva
non abbiamo in genere il becco d'un quattrino e si fa fatica a pagare l'affitto..
lavoriamo in nero e non si va mai in vacanza da nessuna parte
però siamo ogni anno le prime persone al mondo(!) che assaggiano questo tipo di prodotto
qualità 100% senza troppo esagerare
un biglietto di sola andata nella direzione del gusto
in prima classe!!
vorrei vedere a wall street, cos' hanno...
il petrolio nuovo?

martedì 7 ottobre 2008

oh là là


bene..
allora sembra che il mio violoncello a breve si trasformerà in qualcosa di simile...
a breve, coi tempi di sergio siamo a cavallo
...di un ciuo

lunedì 6 ottobre 2008

tonino criminale



oioia..
ma cosa c'incastro io con questi loschi figuri??
sono una personcina ammodo, io

sabato 4 ottobre 2008

about cooking


allora adesso siccome mi strarompete le palle con le vostre questioni sulla cucina e la sua gestione vorrei da voi un bel voto su questi due personaggi
...che sicuramente sanno fare tutti e due ciò che devono

qualcosa tipo la questione con tommino su mozart
siete sempre sulla torre di pisa e ci sono loro...
chi buttate di sotto?
...io non ho dubbi in proposito

giovedì 2 ottobre 2008

lost in the supermarket



cosa dire..
sono un professinista della spesa
so a memoria tutti i supermercati della zona, metro compresa
allora, la sfida è la seguente:
andare più veloce della cassiera
lei passa tutto sul suo laser, io cerco di imbustare tutto alla cassa più svelto di lei
di solito è difficile...sono velocissime queste cassiere
e credo non vedano l'ora di vederti fuori dai coglioni

oggi invece è andata bene..
lei era lentissima e noi eravamo in due...
ho pure indovinato quanto avremmo speso (è un'altro dei nostri giochini)
254 euro e uno scontrino lungo km
sono le piccole soddisfazioni della vita

... "io traggo la gioia dalle piccole cose"
 

Jazz Master