lunedì 9 novembre 2015



Der Alte Fritz, il buon vecchio Fede: ma più che il Re di Prussia - da giovane frequentatore di centri sociali facevo naturalmente un po' di fatica ad entusiasmarmi per questi parrucconi incipriati - noi allievi della classe di Paolo Rizzi in Villa Simonetta di via Stilicone 36 vedevamo in questo quadro l'allievo ed il benefattore di Johann Joachim Quantz alla prova.
E chi è che non ha in casa il suo (del Quantz) Trattato per il Flauto Traverso? Che è stato, insieme alla Violinschule di Leopold Mozart e al Viaggio Musicale in Italia di Charles Burney, l'occasione unica per poter soffiare forte sopra ad un qualcosa che cosideravamo coperto da uno spessissimo strato di polvere per poi vederne luccicare la superficie.

Nessun commento:

Posta un commento