lunedì 3 maggio 2010

luisa, ico, giulia



certo il primo maggio di sabato ..
i lavoratori fanno caso a certe cose

14 commenti:

  1. Uno che sa le cosemaggio 03, 2010

    La Bialetti di Omegna ha spostato tutta la produzione in Cina,lasciando tutti i lavoratori italiani a casa.
    Il tatuaggio è diventato così cinese anche lui.Prodigi della globalizzazione e della proprietà transitiva

    RispondiElimina
  2. i non lavoratori avanti a birra, over and over

    RispondiElimina
  3. Uno che sa le cosemaggio 03, 2010

    il già di Matteo, non si capisce se sta di qua o di là

    RispondiElimina
  4. dietro l'argine del fiume ...

    RispondiElimina
  5. ma quale argine,ma quale fiume
    il Cin Cion Cian o il Serchio

    RispondiElimina
  6. Là(in Cina)"si nuota altrimenti che nel Serchio!"Già lo sapeva il Poeta.

    RispondiElimina
  7. ...ma tutti nella stessa barca ... che lentamente affonda-

    RispondiElimina
  8. uno che passava di lìmaggio 04, 2010

    ma quale barca e barca... qui per galleggiare ci vole i denari, li soldi, gli sghei, le piotte:

    - salvagente .... eu 1.000,00
    - zattera........ eu 2.000,00
    - gommone........ eu 3.500,00

    e se no:
    nuota, bimbo, nuota!

    RispondiElimina
  9. Ed ecco verso noi venir per nave
    un vecchio bianco per antico pelo
    gridando guai a voi anime prave

    RispondiElimina
  10. allora è una barca che porta diritto all'inferno dioboia

    RispondiElimina
  11. il nostro giusto posto: l'inferno.

    parola da inserire: "disse"

    RispondiElimina
  12. uno che è ripassato di lìmaggio 05, 2010

    fate po'o i furbini... anche per entrà all'inferno si paga il biglietto:

    - posto sulle fiamme... eu 150,00
    - posto vicino ai bavosi... eu 250,00
    - posto tra i furbi... eu 12,50 (occhio ad acchinassi coi furbi!)
    posto tra goduriosi... eu 8.000,00 (occhio ad acchinassi anco con questi, ma anche ad aprir bocca, a cogliere i fiori, a guardare per aria... etc etc)

    La consumazione ovviamente si paga a parte. Sono diavoli mica dei bischeri... Che no!

    RispondiElimina
  13. Ma no ,ma no che ha Bologna vai all'inferno gratis,e non devi neanche morire!

    RispondiElimina